Agenzia di sviluppo locale

Il GAL Titerno svolge una funzione di supporto per imprese, enti pubblici territoriali ed attori locali, facilitando l’accesso alle informazioni e favorendo la creazione di partnership locali per stimolare nuove dinamiche di sviluppo delle aree rurali.

Chi siamo

CHI-SIAMO

Il GAL Titerno S.c. a r.l. è un’Agenzia di Sviluppo Locale, che agisce sul territorio per facilitare processi di sviluppo e di crescita sostenibile attraverso l’integrazione delle risorse presenti e la cooperazione tra gli attori locali.

La società ha per oggetto le seguenti attività:

a) la promozione dello sviluppo economico del sistema locale;

b) la valorizzazione e l‘integrazione delle risorse e relazioni locali;

c) l‘attivazione di procedure e modalità di programmazione e progettazione integrata e complessa secondo i criteri dello sviluppo sostenibile;

d) la predisposizione del supporto tecnico organizzativo all‘informazione e promozione di programmi e progetti comunitari, nazionali e regionali;

e) la realizzazione e la gestione di sistemi informativi, anche territoriali nonché portali web di servizio in grado di acquisire, elaborare e diffondere esperienze e dati a supporto delle politiche locali di divulgazione, animazione e sviluppo;

f) l‘attività di diffusione, divulgazione e trasferimento tecnologico e di innovazione;

g) la progettazione e la realizzazione di iniziative di formazione, qualificazione e riqualificazione delle risorse umane;

h) la realizzazione di iniziative per la promozione delle opportunità di investimento e finanziamento dei progetti di interesse collettivo promossi dalle comunità locali tramite azioni di comunicazione emarketing territoriale e supportando l‘analisi economico finanziaria e di fattibilità gestionale;

i) animazione e promozione dello sviluppo rurale nonché valorizzazione delle produzioni agricole e silvicole di pregio e di qualità, del turismo rurale, del recupero del paesaggio e del patrimonio edilizio rurale;

j) la realizzazione di attività di assistenza tecnica, di monitoraggio e valutazione dei programmi comunitari, nazionali e regionali e delle iniziative pubbliche e private;

k) le attività di supporto della pianificazione territoriale ed urbanistica e della programmazione e progettazione di opere ed infrastrutture pubbliche e private;

l) la realizzazione di studi conoscitivi e valutativi a supporto delle decisioni relative alle scelte di programmazione dello sviluppo;

m) la realizzazione di azioni di marketing territoriale finalizzate alla promozione ed allo sviluppo competitivo in ambito internazionale delle attività e dei sistemi produttivi presenti nel territorio ed all‘attrazione di investimenti al fine di estendere e rafforzare la base produttiva ed occupazionale locale;

n) la progettazione, la riorganizzazione e la gestione dei servizi pubblici e privati con particolare attenzione alla diffusione delle applicazioni ICT;

o) l‘ideazione, la progettazione e la gestione di eventi e manifestazioni finalizzati alla promozione del territorio nonché attività di studio, ricerca e consulenza da divulgare anche attraverso specifiche iniziative editoriali, anche di carattere periodico, con strumenti e media tradizionali e digitali.