Agenzia di sviluppo locale

Il GAL Titerno svolge una funzione di supporto per imprese, enti pubblici territoriali ed attori locali, facilitando l’accesso alle informazioni e favorendo la creazione di partnership locali per stimolare nuove dinamiche di sviluppo delle aree rurali.

Gal Titerno è Ente accreditato Resto al Sud

restoalsud

IL GAL TITERNO offre servizi di assistenza ai giovani imprenditori nella predisposizione del progetto Resto al Sud.

 

Cos’è Resto al Sud

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali (avviate dagli under 46) riguardanti i settori dell’artigianato, dell’industria dei servizi e professionali (escluso commercio ed attività agricole). Possono presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (o 120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo della valutazione, residenti in una delle seguenti Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda.
La dotazione finanziaria complessiva è di 1.250 milioni di euro e saranno gestiti da Invitalia. Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili di cui: il 35% a fondo perduto e il restante 65% da restituire in 8 anni a tasso zero. Il finanziamento è erogato da istituti che hanno aderito alla convenzione tra Invitalia e ABI. L’incentivo prevede un finanziamento fino a 50.000 euro per ciascun richiedente. Nel caso di più richiedenti, che si trovino nelle predette condizioni e costituiti in forma societaria (fino ad un massimo di 4 persone), è previsto un incentivo di 50.000 euro ciascuno fino ad un massimo di 200.000 euro per ogni progetto, nel rispetto dei limiti degli aiuti de minimis. Le domande potranno essere inoltrate a Invitalia esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia. E’ necessario disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata.

  1. LEGGE 30 dicembre 2018, n. 145.
    Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021.
  2. CIRCOLARE n. 7/2018.
    Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese di cui alla legge 662/96 art.2, comma 100, lettera a).
  3. DECRETO 9 novembre 2017, n. 174. Ministero per la coesione territoriale e il mezzogiorno.
    Regolamento concernente la misura incentivante «Resto al Sud» di
    cui all’articolo 1, del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2017, n. 123.
  4. CIRCOLARE N. 000033. Dipartimento per le Politiche di Coesione.
    Termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione, nonché indicazioni
    operative in merito alle procedure di concessione ed erogazione delle agevolazioni. A sensi del Regolamento adottato con decreto 9 Novembre 2017, n. 174, di cui al capo I, articolo 1, del decreto legge 20 Giugno 2017 n. 91, convertito con modificazioni, dalla legge 3 Agosto 2017, n. 123.

 

Per info contattare
GAL TITERNO S.c.a r.l
Via Telesina, 174
Palazzo Comunità Montana Titerno Alto Tammaro
82032 Cerreto Sannita
tel : fax +39.0824/865865
cell: 3288970344
Email:info@galtiterno.it
PEC: galtiterno@pec.it