Agenzia di sviluppo locale

Il GAL Titerno svolge una funzione di supporto per imprese, enti pubblici territoriali ed attori locali, facilitando l’accesso alle informazioni e favorendo la creazione di partnership locali per stimolare nuove dinamiche di sviluppo delle aree rurali.

Dal percorso del gusto agli showcooking, dalle degustazioni ai convegni, dalle mostre agli spettacoli musicali con momenti sensoriali dedicati ai bambini

52ac8c705ee8dcf962fc4aea147db5b3_TESTATINA

Il Gal Titerno Scarl anche quest’anno rinnoverà la sua presenza a Vinalia, importante evento enogastronomico in programma a Guardia Sanframondi dal 4 al 10 Agosto 2019, giunto alla sua ventiseiesima edizione.

Il Gal intende sottolineare il carattere promozionale che identifica tale manifestazione, essa infatti, rappresenta una grande opportunità, che viene offerta al nostro Territorio, volta a far conoscere le specifiche peculiarità produttive e culturali delle aziende vitivinicole sannite.

Ed è proprio questo che vuole sottolineare il Presidente del Gal Titerno, Lorenzo Urbano: “Tutto ciò va nell’ottica della promozione di un Territorio vocato alla viticoltura, in coerenza con quanto posto in essere dal Gal Titerno con la promozione e le attività di animazione  per il Distretto Agroalimentare di Qualità entro il più ampio Programma Sannio Master+ Wine, dove si vuole promuovere tutto il comparto vitivinicolo sannita”.

 In tal senso, si sofferma sulla specifica attività del Gal nell’ambito dell’attuazione della SSL 2014-2020: “Mediante la realizzazione, all’interno di Vinalia 2019, di Vinarte e Vinalia Kids, il Gal dà avvio al primo grande intervento di animazione, nell’ambito del PSR Campania 2014-2020, Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale LEADER”.

 L’atteso appuntamento, infatti, promosso dal Circolo Viticoltori e dal Comitato Vinalia è occasione per il GAL Titerno per realizzare due azioni nell’ambito della manifestazione: VinArte e Vinalia KIDS, iniziative realizzate nell’ambito del PSR Campania 2014-2020, Misura 19 – TI 19.4.1 “Sostegno per i costi di gestione e animazione”.

  • VINARTE sarà un percorso di arte e cultura del vino, il cui filo conduttore è stato sempre la promozione del vino come opera d’arte e l’utilizzo dell’arte come mezzo per comunicare il vino; una rassegna che esalta la ricchezza del vino, da un punto di vista antropologico, storico, naturalistico e paesaggistico, oltre che enologico; un progetto che propone un racconto della vita, a partire dal passato, tendendo verso un futuro.

Fra gli artisti invitati sottolineiamo i nomi di due giovani e noti pittori persiani  Vishka ed Amir Saber Azar  che  sosteranno per una settimana, nella sala di quello che fu il Monte dei Pegni, non solo con i propri dipinti, ma anche con un laboratorio aperto al pubblico, incentrato sulla pittura vitrea, realizzata sulle bottiglie del vino guardiese. Accanto agli artisti persiani, ci sarà Constantin Migliorini, la cui raffigurazione pittorica è simbolo del Bello ideale ed eterno e Jorit uno street artist di fama internazionale che offrirà uno sguardo inedito al percorso avviato.

VinArte si distinguerà anche per la fotografia, affidata ad Azzurra Immediato accompagnata da artisti provenienti da diversi luoghi d’Italia: Anna Rosati, Francesco Ciotola, Natalino Russo e Francesco Cardone, il cui lavoro sarà accostato ai sanniti Pasquale Palmieri e Luigi Salierno. Gli ospiti costruiranno inoltre un ponte con  artisti locali : Mariagrazia Pigna, Pasquale Di Cosmo, Francesco Garofano, Carmine Maffei e Salvatore Di Vilio.

  • VINALIA KIDS sarà un percorso dedicato ai bambini, che utilizzeranno il gioco come mezzo per che amplificherà il loro amore, per la conoscenza della singolarità dei luoghi in cui vivono; una manifestazione che in questa edizione, sull’onda di Greta Thunberg e i suoi FridaysForFuture, rifletterà sulla necessità e sull’urgenza di ri-scoprire e ri-generare quel legame indissolubile che ci unisce alla nostra Madre Terra, accompagnando i bambini alla scoperta del suo fascino e della sua quasi magia. Scoprire, assaporare, toccare, osservare, emozionarsi davanti ad uno spettacolo della natura, sono elementi indispensabili per diventare futuri cittadini del mondo, responsabili e consapevoli.

 

5 agosto – ore 17:30

Giardini del Castello medievale

“nutriArte…L’arte del nutrirsi”

A cura dell’Associazione Donne alla Difesa della Dieta Mediterranea 3DM, guidata dalla Presidente Dott.ssa Pina Pedà

 

6 agosto – ore 17:30

Giardini del Castello medievale

“La Terra creativa”

I bambini impareranno, partendo dal proprio corpo, a spaziare nel mondo delle cose, ad interessarsi a tutto ciò che li circonda.

7 agosto – ore 17:30

Giardini del Castello medievale

“Equolabs: la madre…l’avventura continua”

A cura della Cooperativa Le Tribù di Torre del Greco (NA)

 

8 e 9 agosto

“La Radio Cammina”

Laboratorio a cura dell’Associazione Storie a manovella.

8 agosto – ore 9:00-11:00

Passeggiata narrativa con raccolta di testimonianze dei bambini.

 

9 agosto

-ore 10:00 _Giardini del Castello medievale

“Cambiamenti e permanenze”

– ore 17:30 _Via Filippo Maria Guidi _Centro Storico

 Allestimento multimediale

per maggiori info : http://www.vinalia.it/