Agenzia di sviluppo locale

Il GAL Titerno svolge una funzione di supporto per imprese, enti pubblici territoriali ed attori locali, facilitando l’accesso alle informazioni e favorendo la creazione di partnership locali per stimolare nuove dinamiche di sviluppo delle aree rurali.

Distretti

dieta-mediterranea_2091245

COSTITUZIONE E RICONOSCIMENTO DEI DISTRETTI RURALI E AGROALIMENTARI DI QUALITA’

L’anno duemiladiciannove, il giorno otto del mese di marzo, alle ore 10:00, presso la Camera di Commercio di Benevento, che svolge la funzione di coordinamento e segretariato, si è riunita la Cabina di Regia per dare avvio al processo di distrettualizzazione in considerazione dell’emanando Regolamento Regionale di attuazione della Legge n. 20 dell’8 agosto 2014 in materia di Distretti Agroalimentari di Qualità e Distretti Rurali, cui hanno partecipato le Rappresentanze agricole, artigianali, industriali e le Cooperative vitivinicole di Guardia, Solopaca e del Taburno.

Ad una prima parte dell’incontro ha partecipato anche l’On. Mortaruolo nella qualità di Consigliere Regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania con cui ci si è confrontati sugli aspetti normativi e regolamentari che la Regione ha inteso percorrere.

Le Parti hanno poi proceduto condividendo l’obiettivo di dar vita ad un processo di distrettualizzazione fondato sulle risorse di eccellenza del territorio, con particolare riguardo alla filiera Vitivinicola unitamente alle altre filiere agroalimentari di eccellenza, ribadendo, quindi, la volontà strategica, già manifestata, di concepire azioni ed interventi territoriali focalizzati sul binomio produzioni-territorio e candidandosi al riconoscimento regionale.

Si è, dunque, convenuto di costituire con i presenti il Comitato Promotore per dar luogo al processo di riconoscimento.

Al Comitato Promotore saranno invitati a partecipare i Soggetti pubblici e privati rappresentativi del tessuto socio economico territoriale ai sensi del Regolamento di Attuazione citato.
E’ stato, altresì, individuato il soggetto di natura privatistica Capofila nel G.A.L. Titerno di cui larga parte dei soggetti convenuti sono soci.
Il processo di animazione e sensibilizzazione sul tema e le collegate attività previste dal Regolamento saranno avviate già nelle prossime settimane.